ImageClarisse Arte - gestito dalla Fondazione Grosseto Cultura - è uno spazio espositivo riservato a mostre temporanee, un centro di documentazione (CEDAV), un deposito di opere selezionate dalle collezioni d'arte pubbliche. Clarisse Arte fa parte della Rete dei Musei di Maremma.
Clarisse arte ospita una biblioteca specializzata in arte locale; un archivio degli artisti locali; una mediateca. Inoltre, il Centro promuove manifestazioni culturali periodiche (La Città Visibile; Comete; Fuori! per artisti under 35) e una sezione didattica per sensibilizzare all'arte adulti e bambini (Cedav Junior).
PER PRENOTARE LA SALA CONFERENZE SCARICA QUI IL MODULO.
Per trovare il Centro vedi  QUI la mappa
APERTURA AL PUBBLICO: gli uffici, la biblioteca, l'archivio e la mediateca sono aperti solo su appuntamento: [email protected] o 0564/488067.

NEWS

Martedì 25 settembre, ore 18.30, prima riunione del percorso partecipativo per organizzare la manifestazione La Città Visibile 2019.

Siete tutti invitati.

Mostre in Corso

Mostre permanenti: collezione Celtracon e Tarquini

 

Comete, di Claudio Castelli

Comete, di Claudio Castelli

4-6 Gennaio 2008 , Chiesa dei Bigi.

Una video installazione di Claudio Castelli, curata da Mauro Papa.

 

Costellazioni

Costellazioni

OPERE DI LAPO SIMEONI

Dipinti e installazioni ispirati al nuovo parco eolico di Murci (Scansano). Dal 7 al 15 giugno 2008.

A cura di Mauro Papa, Centro Documentazione Arti Visive di Grosseto.

I libretti di Mal'Aria di Arrigo Bugiani

I libretti di Mal'Aria di Arrigo Bugiani
20 dicembre 2007 - 25 gennaio 2008: mostra "I libretti di Mal'Aria di Arrigo Bugiani"

La donazione dell'Archivio Zancanaro di Padova

La donazione dell'Archivio Zancanaro di Padova
Il giorno 15 ottobre, alle ore 18, si inaugura la nuova mostra: "La donazione dell'Archivio Zancanaro di Padova: 147 opere al Comune di Grosseto"

SottoTono, Opere di Tono Zancanaro

SottoTono, Opere di Tono Zancanaro
12 maggio – 23 giugno 2007: mostra “  SottoTono. Opere di Tono Zancanaro dell’amministrazione comunale di Grosseto”.

Inaugurazione Cedav, conferenza Stampa

Inaugurazione Cedav, conferenza Stampa
Il Centro di Documentazione verrà presentato alla stampa il giorno sabato 12 maggio 2007 alle ore 11,30, presso la saletta delle conferenze al primo piano del Teatro degli Industri di Grosseto.

Cedav

Cedav

{nomultithumb}Il Centro di Documentazione per le Arti Visive, settore della Fondazione Grosseto Cultura, nasce per valorizzare il patrimonio d’arte dell’amministrazione comunale di Grosseto e per documentare le testimonianze artistiche sviluppatesi sul territorio comunale e provinciale nel Novecento e nella contemporaneità. Inoltre, il Centro collabora con l'antiquario Gianfranco Luzzetti all'organizzazione di mostre annuali e lavora per l'istituzione di una pinacoteca comunale.

Nei programmi del Centro è prevista anche l’attività espositiva (galleria in Via Mazzini 97, accanto al Teatro degli Industri di Grosseto, e cicli di mostre CPT e ODE) e l'attività didattica in collaborazione con scuole e insegnanti.

MAPPA: per trovare il Centro vedi  http://www.exibart.com/profilo/sedev2.asp?idelemento=15942

Gli uffici (tel.0564.488547, fax 0564.413703) di Via Mazzini 99 (con archivio degli artisti e biblioteca) sono aperti al pubblico il lunedì dalle ore 15 alle ore 17, e il mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 17 alle ore 19. 

 

 NEWS: E' IN CORSO LA MANIFESTAZIONE CITTA' VISIBILE 2013: PER IL PROGRAMMA COMPLETO DELLE INIZIATIVE VEDI IL POST QUI SOTTO A SINISTRA

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina