CALL FOR STREET ARTIST – Premio Monicelli

Puoi scaricare il bando (versione italiana/english version) cliccando sull'icona in fondo a questo articolo

Il Premio Monicelli, tra le varie iniziative culturali, dal 2013 prevede una sezione dedicata alle arti visive che si ispira allo spirito libero e antagonista del regista scomparso. In occasione del centenario della nascita del grande regista toscano, la sezione Arte del Premio si rivolge, con un bando pubblico, al mondo della street art. Gli artisti possono candidarsi semplicemente segnalando la propria disponibilità, e la loro candidatura non sarà resa pubblica.

Lo scopo è quello di decorare una superficie muraria collocata in un luogo dall'importante valore simbolico, perché mette in relazione l'ottocentesco carcere di Grosseto con uno dei più antichi monumenti della città: il Cassero senese medievale. In pieno centro storico, il murale – oggi deturpato da interventi grafici e pittorici privi di qualsiasi senso estetico o concettuale – rappresenta una zona della città particolarmente visibile ma scarsamente frequentata, quindi paradossalmente “marginale” e bisognosa di una riqualificazione creativa.

La vocazione pubblica dell'intervento è valorizzata inoltre dal coinvolgimento della comunità residente, che potrà collaborare con l'artista partecipando alla progettazione del murale e discutendo le reali possibilità di espressione di una nuova generazione che – sosteneva Monicelli – più della classe politica deve essere responsabile del cambiamento del paese.

Per informazioni [email protected]